L’Ufficio Tributi ha comunicato che per l’anno di imposta 2017 sono state confermate le novità introdotte con la legge di stabilità 2016 e quindi la IUC è rimasta sostanzialmente invariata rispetto all’anno precedente.

Nel dettaglio: Aliquote IMU =  10,6 ‰  – Aliquote TASI = 0,8 ‰  (quota dovuta dal detentore 15 %) .

È confermata anche l’esenzione per l’abitazione principale e per le sue pertinenze (massimo una per categoria C/2-C/6-C/7), a meno che non si tratti di abitazione di tipo signorile ( Cat. A/ 1) , di villa (A/ 8) o di castello (A/9; in questo caso le aliquote sono fissate rispettivamente al 6‰  per l’IMU ed allo 0,8‰ per la TASI.

Se i componenti del nucleo familiare vivono in immobili differenti soltanto una delle abitazioni avrà diritto all’esenzione.

La scadenza per il pagamento della prima rata dell’IMU e della TASI è fissata per il 16 giugno 2017.  Il saldo dovrà essere versato entro il 18 dicembre 2017 ( il 16 è sabato).

L’acconto di giugno  sarà uguale al 50% dell’imposta dovuta; è possibile anche il versamento dell’intero importo dovuto in un’unica soluzione entro il 16.6.2017.

L’importo minimo da versare è pari a € 2,00. Il codice catastale del Comune di Milazzo è F206.

502 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone