Filippo Amoroso

PATTI. Verrà presentato martedì 16 maggio, nella sede dell’assessorato al Turismo della Regione Siciliana alla presenza dell’assessore Anthony Barbagallo, il festival “Teatro dei Due Mari”. Dopo il grande successo della passata stagione, la kermesse diretta da Filippo Amoroso, in scena nel suggestivo scenario del teatro antico di Tindari, si svolgerà dal 24 maggio al 4 giugno e nel mese di agosto.

A dare il via alla rassegna, gli spettacoli “Medea”, con la regia di Walter Pagliaro, e “Il Ciclope”, diretto dal giovane artista messinese Angelo Campolo, che affronteranno il tema struggente dell’accoglienza degli stranieri venuti dal mare da due punti di vista opposti: l’uno tragico e drammatico e l’altro comico e ironico. Due grandi classici del Mito la cui rilettura diverrà un’occasione per riflettere ed interrogarsi su uno dei temi più toccanti dei giorni nostri.

1,039 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone