Il Comune di Milazzo ha rilasciato il proprio parere al progetto per la rifunzionalizzazione idraulica integrata dell’alveo del torrente Mela tra Milazzo, Santa Lucia del Mela e Barcellona portato avanti dal Genio Civile. L’intervento relativo al territorio comunale si limita alla realizzazione del muro d’argine di Bastione, al rafforzamento del muro in terra e alla risagomatura della sezione idraulica con movimentazione del materiale alluvionale.

Il parere rilasciato dal neo dirigente tecnico di palazzo dell’Aquila, ingegnere Raffaele Cucinotta è favorevole con alcune “prescrizioni e raccomandazioni”. In particolare si chiede che “l’altezza dei muri d’argine esterni del torrente, sia sempre superiore a quella di muri eventualmente esistenti all’interno degli stessi; che si valutino ulteriori interventi eventualmente necessari per la messa in sicurezza del torrente; si preveda un sistema di monitoraggio delle condizioni del fiume e del suo bacino tramite il posizionamento di una rete di sensori nei punti strategici, dotati di telecontrollo e che si valuti la possibilità di ripascimento della costa di Vaccarella con i materiali alluvionali derivanti dalla risagomatura, previo sempre l’ottenimento delle necessaria autorizzazioni ambientali”.                                                                            

123 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone