Come strutturarsi per partecipare ai programmi europei di finanziamento, come progettare e impostare una proposta, in che modo rispondere a un bando. Sono stati alcuni dei temi al centro del workshop “Sicilia chiama Europa”, promosso a Catania dall’eurodeputata Caterina Chinnici al quale hanno partecipato l’assessore ai beni culturali Salvo Presti e l’esperto dell’Ufficio Europa, Giovanni Mangano. Il seminario ha riguardato principalmente i fondi europei a gestione diretta, cioè quelli erogati direttamente dalla Commissione Europea o da una sua agenzia.

177 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone