GUARDA IL VIDEO. I campionati nazionali universitari di Messina sbarcano a Milazzo. Venerdì 25 e sabato 26 maggio si terranno nella città mamertina le gare di tiro a segno nell’impianto di Ponente. La manifestazione, a cui partecipano 1500 giovani atleti universitari provenienti da tutta Italia, è stata inaugurata ufficialmente a Messina ieri sera con una cerimonia organizzata a Piazza Duomo, volutamente sottotono, a causa dell’attentato di Brindisi nel quale è morta una ragazza di 16 anni.

Dopo il corteo degli atleti in stile olimpico, erano previste una serie di esibizioni canore e un cerimoniale denso di interventi, è stato mantenuto solo una intensa e suggestiva “danza nel cielo” del Gruppo Festi (ha già partecipato alla cerimonia di apertura dei XX Giochi olimpici invernali di Torino) dedicata alla giovane scomparsa. Tra le autorità presenti il rettore dell’ateneo di Messina, Franco Tomasello, che ha dato ufficialmente il via alla 66^ edizione dei campionati, l’assessore regionale al Turismo, Daniele Tranchida, che ha fortemente voluto in riva allo Stretto la manifestazione, e il presidente della Provincia regionale, Nanni Ricevuto. I giochi sono coordinati dal Cus Messina. ECCO IL VIDEO DELLA DANZA:

 

Condividi questo articolo
197 visite